Endas Marche
ACCESSO AREA RISERVATA

PRESIDENTE PROVINCIALE ANCONA


Giancarlo Barbini è nato e vive in Ancona. E’ coniugato, padre e nonno.
E’ in possesso del titolo di studio di Ragioniere e Perito Commerciale, conseguito il 1964 presso l’Istituto Tecnico Commerciale Benvenuto Stracca di Ancona, attinente alle seguenti attività: Amministrazione - Contabilità – Tributi.br /> Nel periodo 1964-1966 è stato impiegato presso la Cassa di Risparmio di Ancona.

Nel periodo 1967-1992 ha lavorato presso la Compagnia Lavoratori Portuali di Ancona, responsabile del personale ed Enti Previdenziali – responsabile di tutti gli aspetti fiscali e tributari della società.
Nel periodo 1986-1991 è stato Amministratore della società SA.DE.D di Dominelli F. & C. sas – Centro Elaborazione Dati.
Dall’anno 1993 è iscritto nei Ruoli dei Periti ed Esperti della Provincia di Ancona - Categoria XXII Attività varie –Sub categoria 7) Tributi e sub. 9) Contratti di lavoro. Dall’anno 1993 è Libero professionista nei servizi di contabilità, consulenza fiscale, gestione del personale e gestione di attività sportive dilettantistiche.
E’ Presidente dell’ente Endas Provinciale di Ancona dal 1994. Ha fatto parte del Collegio dei Sindaci Revisori dell'Endas Nazionale. Ha maturato diversi anni di esperienze nelle seguenti attività: Cultura, Tempo Libero, Sport, Ambiente, Salute.
Per il Servizio civile ha ricoperto i ruoli:
Anno 2006 Responsabile OLP nel progetto: “Tempo Libero e Assistenza – Prevenzione del Disagio Sociale” presso l’ente Endas Marche.

Anno 2007 Responsabile OLP nel progetto: “ENDAS: La Cultura del Tempo Libero e della Salute” presso l’ente Endas Marche.

Anno 2008 Responsabile della realizzazione del progetto: “Endasmarche: sportello virtuale”. E' relatore in corsi organizzati da Enti di Promozione Sportiva e Federazioni Sportive sulle problematiche amministrative, gestionali e fiscali di circoli e associzioni sportive.

CIRCOLI




NEWS

12-09-2008

Inaugurato il nuovo sito

Inaugurato il nuovo sito

oggi è stato completato il nuovo sito della Endas